Consulta gli articoli
Alberi a Positano e basta grandi navi a Venezia

Dopo le piogge torrenziali che hanno causato danni e disagi sulla costiera amalfitana e all'incantevole Positano in Campania Ŕ emersa l'esigenza di piantare alberi sulle colline circostanti; infatti, gli incendi estivi distruggendo la vegetazione hanno aumentato il dissesto idrogeologico di questa fragile zona. Spostandosi a Venezia pare che entro tre o quattro anni non sarÓ pi¨ possibile alle navi di oltre cinquantacinquemila tonnellate di entrare nel bacino di San Marco deturpando in questo modo la vista da cartolina offerta dalla famosa piazza e con notevoli problemi ambientali anche se alcuni sostengono che fare entrare le grandi navi da crociera nella laguna verso Porto Marghera non migliorerÓ molto la situazione. Da segnalare cambiando argomento ma rimanendo su tematiche naturalistiche che la Siria sarebbe intenzionata ad aderire agli accordi climatici di Parigi lasciando gli U.S.A. come unico paese non firmatario.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   08/11/2017                             n░ articolo:   3609 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societÓ
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: