Consulta gli articoli
Inverno più corto di un mese in Nuova Zelanda

L'inverno convenzionale nell'emisfero sud si calcola dal primo giugno al trentuno agosto e quindi si estende per un periodo di novantadue giorni, ma se si dovesse tener conto delle temperature la durata dell'inverno varierebbe di anno in anno e dal momento che nel 2017 il mese di Agosto è stato mite (in modo definito inusuale) in pratica a differenza di ottanta anni fa la stagione fredda si è estesa per solo due mesi influenzando in questo modo i cicli vitali di piante ed animali; poi ad alta quota le giornate veramente fredde sarebbero sempre meno. Questa tendenza ad avere inverni più corti è stata monitorata anche in altri paesi e le statistiche mostrano come ad esempio in America la stagione fredda arrivi oltre un mese più tardi rispetto a cento anni fa ed i dati monitorati fino ad ora confermano che il 2017 sarà una delle tre annate più calde di sempre o potrebbe anche battere ogni record precedente.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   09/11/2017                             n° articolo:   3610 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e società
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: