Consulta gli articoli
Centinaia di pescatori indiani ancora dispersi

Dopo tre settimane dal passaggio del ciclone "Ockhi" nel sud dell'India risultano ancora dispersi seicentosessantuno pescatori la maggior parte dei quali provenienti dal Tamil Nadu e dal Kerala che con le loro fragili imbarcazioni (spesso rudimentali) si erano spinti in mare aperto e sono stati sorpresi da venti con picchi ad oltre centotrenta chilometri orari che hanno trascinato via lontanissimo le barche, per una vicenda che ha fatto anche discutere per le scarse informazioni riguardo all'allerta meteo fornite ai naviganti, poi ci sono state delle polemiche sulla tempestivitÓ dei soccorsi considerando che le ricerche stanno ancora continuando. Da segnalare cambiando argomento ma rimanendo su tematiche naturalistiche che le ultime linee guida dell'Unione Europea sembrerebbero continuare ad autorizzare la produzione di energia da impianti alimentati a carbone non rispettando gli accordi sulla riduzione delle emissioni di Parigi e nemmeno quelli precedenti.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   28/12/2017                             n░ articolo:   3650 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societÓ
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: