Consulta gli articoli
Non provare a fumare e attenzione ai film

Chi ha provato a fumare una sigaretta è probabile che poi diventi fumatore almeno da quanto risulta da una ricerca effettuata per sei anni su duecentoquindicimila persone con questionari che avrebbe verificato che circa il sessanta percento di queste dichiari di aver provato a fumare, poi quasi il sessantanove percento ha continuato a fumare nei giorni successivi. Si tratta di dati approssimativi con qualche limitazione perché le persone non sempre ricordano bene il periodo in cui hanno acceso la prima sigaretta e soggetto ad errori di valutazione ma che sottolinea quanto sia importante non provare a fumare. Un altro studio evidenzia come sia frequente che i giovani vedano in film di recente produzione e in televisione altre persone che fumano o che prendano da un pacchetto una sigaretta e quindi poi siano invogliati a fumare. Per minimizzare i danni da fumo una volta liberati dell'insalubre vizio si può mangiare molte mele e pomodori.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   12/01/2018                             n° articolo:   3663 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e società
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: