Consulta gli articoli
Altre ceneri vulcaniche cadono sul Guatemala

Sarebbe aumentato a settantacinque il bilancio delle vittime a causa dell'eruzione del vulcano Fuego a San Juan Alotenango tre giorni fa mentre continua a cadere in una vasta area il materiale piroclastico a causa dell'attività vulcanica caratterizzata da otto - dieci piccole eruzioni per ora (si parla anche di decine di feriti); poi si teme che vi possano essere ancora molte persone sepolte sotto le macerie di case crollate e lo strato di ceneri vulcaniche che copre ogni cosa. Manca anche l'elettricità nelle aree più colpite di Los Lotes ed El Rodeo e gran parte dei soccorritori devono fermare le operazione di scavo e ricerca, effettuata spesso con attrezzatura di fortuna, degli oltre duecento dispersi durante le ore notturne ed è anche difficile il riconoscimento delle vittime perché sono state sfigurate dal calore del materiale piroclastico rovente ed alcune sono diventate come delle statue per gli strati di ceneri vulcaniche che si sono incollate ai corpi.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   06/06/2018                             n° articolo:   3785 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e società
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: