Consulta gli articoli
Surriscaldamento più alto sulle montagne

Le temperature medie monitorate sulle Alpi mostrerebbero che il surriscaldamento è più sensibile in montagna che in pianura anche il doppio, fino a circa tre gradi Celsius in confronto ad un grado e mezzo, quindi secondo alcuni ad esempio gli abeti faticano ad adattarsi alla nuova condizione climatica e le piante risultano indebolite e le forti folate di vento le abbattono (come accaduto recentemente in ampie zone d'Europa a causa di un vortice ciclonico). Da segnalare cambiando argomento ma rimanendo su tematiche naturalistiche da segnalare che è aumentato a diciannove il bilancio delle vittime delle ondate di maltempo che hanno sferzato l'Italia in questi ultimi giorni; gravi i danni soprattutto in alcune regioni come Veneto e Liguria, mentre ancora si cerca di ripristinare i vari servizi fra strade lesionate, ponti crollati, fiumi in piena che trascinano a valle grandi quantità di fango, alberi e detriti.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   03/11/2018                             n° articolo:   3916 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e società
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: