Consulta gli articoli
Studi riguardo una cometa passata vicino al Sole

L'atmosfera solare ed il suo campo magnetico sono stati studiati solo tramite modelli computerizzati dal momento che i satelliti inviati dall'uomo si scioglierebbero per il calore del Sole, poi non sarebbero nemmeno visibili per l'intensa luce solare, ma analizzando i dati e le immagini ricavate da telescopi di una cometa scoperta nel 2011 e passata indenne nella corona solare (anche se dopo un paio di giorni il corpo celeste fatto di ghiaccio si Ŕ disciolto) i ricercatori sarebbero riusciti ad avere delle informazioni sull'atmosfera solare ed il campo magnetico che non sarebbe stato possibile ottenere in altro modo. La luminositÓ della cometa "Lovejoy" Ŕ aumentata molto avvicinandosi al Sole e quindi con temperature di milioni di gradi Celsius e poi la sua coda ha subito come delle interferenze, quasi una specie di danza, a causa del forte campo magnetico solare dando la possibilitÓ per la prima volta di comprendere alcune sue caratteristiche.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   08/06/2013                             n░ articolo:   2231 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societÓ
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: