Consulta gli articoli
Film ultrasottile per proteggere la barriera corallina

Una specie di filtro solare costituito da un film sottilissimo, cinquantamila volte pi¨ sottile di un capello umano, e biodegradabile potrebbe essere utile a proteggere la barriera corale evitando lo sbiancamento; almeno secondo le dichiarazioni di ricercatori australiani che definiscono molto interessanti le possibilitÓ di questa soluzione sperimentale costituita da un film di carbonato di calcio da posizionare sopra la superficie dell'acqua che fluttua sopra i coralli e quindi non direttamente a contatto di essi. L'Australia oltre ad aver attirato l'attenzione per il problema della perdita della barriera corallina, patrimonio globale di biodiversitÓ, Ŕ considerato uno dei peggiori paesi inquinatori al mondo. Da segnalare cambiando argomento ma rimanendo su tematiche naturalistiche, questa volta relative allo spazio (nel senso di "spazzatura" spaziale) la probabile caduta in questi giorni di piccoli detriti di una stazione spaziale cinese priva di controllo.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   28/03/2018                             n░ articolo:   3727 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societÓ
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: