Consulta gli articoli
Cittą come spugne per fronteggiare eventi estremi

Per cercare di mitigare i danni derivanti da forti vortici ciclonici, di intensitą ora superiore di un quindici percento rispetto al passato e con potenza distruttiva aumentata del cinquanta percento, secondo i ricercatori bisognerebbe adottare in cittą sempre pił popolate stratagemmi tecnologici che le trasformino come in spugne ad esempio con asfalto che possa assorbire l'acqua, spazi verdi e parchi che possano arrestare i torrenti d'acqua che si formano in caso di intense precipitazioni piovose; poi difese contro le inondazioni ed aree cuscinetto oltre a rifugi sopraelevati per la popolazione e messaggi di testo su telefonini e visori che avvertano del livello raggiunto dall'acqua e delle vie di fuga. Le abitazioni devono poter resistere a raffiche di vento ed intemperie anche con una corretta pianificazione urbana, poi gli agricoltori dovrebbero diversificare i raccolti in opportuni momenti di tempo in modo da non perdere tutto in caso di eventi estremi.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   22/09/2018                             n° articolo:   3880 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societą
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: