Consulta gli articoli
Inazione climatica europea

Sono molte le lamentele di inazione riguardo le misure da adottare per diminuire le emissioni inquinanti avanzate nei confronti dei paesi europei, ultimamente nei confronti della Francia lontana dai propositi annunciati mentre in precedenza erano state analizzate le proposte di tagli fatte dalla Germania entro il 2020 che sono evidentemente ormai irrealizzabili, tanto che anche il progetto europeo di raggiungere le emissioni zero entro il 2050 rischia di rimanere sulla carta. Solo se la comunitÓ internazionale unirÓ gli sforzi sarÓ possibile applicare effettivamente le regole di protezione ambientale ratificate nella conferenza COP24 in Polonia. Da segnalare cambiando argomento ma rimanendo su tematiche naturalistiche la nuova ondata di freddo e neve, anche a bassa quota, prevista per l'Italia soprattutto nelle regioni settentrionali.

Posta elettronica:   info@salutistico.it
Telefono:   338 1809310          Data:   19/12/2018                             n░ articolo:   3957 _____________________________________________________________________________________________________

:: Prima pagina del giornale salutistico ::



           

Prima pagina
Salutistico e Benessere
Corpo - allenamento
Mente - allenamento
Anima - allenamento
Preghiera e Meditazione
Alimentazione
Allenamento e Fitness
Salute e Wellness
Musica
Ambiente e natura
Tecnologia e pubblicazioni
Sicurezza e salute
Meditazione e societÓ
Alimenti e sicurezza
Umorismo salutistico
Varie e naturali
     

          Immettere un dato da cercare nel giornale: